Dilit

I migliori siti di grammatica italiana online

E’ bene avere sempre sotto mano alcuni strumenti che sono utili nello studio della lingua. Trattali, appunto, come strumenti, non come obiettivi. Uno strumento si tira fuori dalla cassetta degli attrezzi quando devo fare quel certo lavoro o mi si presenta un certo problema. In questo modo, qui a scuola, proponiamo l’uso dei dizionari, delle grammatiche e simili.

In questo articolo parleremo e consiglieremo delle grammatiche.

Naturalmente on-line si trova di tutto, anche troppo. Il consiglio che diamo è quello di adottare soluzioni pratiche e chiare. Il trattato sull’uso dell’articolo o la ricerca sull’uso dei verbi modali possono creare più confusione che altro. Sono scritti per specialisti, da specialisti. Per ora sei uno studente di italiano, poi se vuoi, diventerai insegnante, ma questa è un’altra storia. Quindi ci interessano siti che diano spiegazioni chiare e non ci complichino la vita.

Vediamo quelli che reputiamo i migliori siti di grammatica italiana online:

  1. Wikipedia
    Sia le spiegazioni, che gli schemi, che gli esempi sono efficaci e rispondono allo scopo di chiarire l’argomento in pochi minuti. In particolare gli schemi sono chiari ed efficaci. E’ consigliato come sito di riferimento di grammatica per la sinteticità.
  2. Loescher
    E’ il sito della storica casa editrice dedicato all’Italiano per stranieri. Sulla pagina iniziale sono riportate 40 voci che corrispondono a quello che può interessarti al riguardo, dagli articoli al periodo ipotetico. Sopra a questo elenco, c’è il riquadro “scrivi qui e cerca” se sai già esattamente quello che ti serve e se non vuoi perdere tempo.

    In ogni voce trovi brevi, ma complete, spiegazioni accompagnate dallo schema generale di uso di quell’argomento grammaticale e diversi esempi. Inoltre, nelle ultime pagine di ogni voce, ci sono degli esercizi sul tema con i quali puoi metterti alla prova. Non ci sono le soluzioni.
  3. Cristina Mazzoni
    E’ il sito di Cristina Mazzoni che insegna all’Università del Vermont. Cliccando si trovano due sezioni: grammatica e verbs. Come si capisce è un sito in lingua inglese quindi buono come primissimo approccio. Solo gli esempi e gli schemi sono in italiano. Ogni parte è corredata da esercizi che presentano anche eventuali suggerimenti alla soluzione e controllo finale. Trovi inoltre scioglilingua, proverbi, vignette, osservazioni sulle differenze tra italiano e inglese più altre precisazioni e curiosità.

Altri strumenti che si possono rivelare utili quando si lavora con i verbi  sono dei siti che ci aiutano con le coniugazioni:

  1. www.coniugazione.it/   Sulla pagina di apertura trovi in alto a destra il riquadro per scrivere il verbo che ti interessa. Subito sotto c’è una selezione di verbi italiani di grande uso. Basta cliccare sul desiderato ed avrai qualche parola sul verbo cercato: di quale coniugazione è, se esiste il riflessivo,… e poi la coniugazione in tutti i modi ed in tutti i tempi.
  2. www.italian-verbs.com/verbi-italiani.htm  Simile al precedente anche se la grafica è un po’ più fredda. La presentazione dei verbi è in più lingue.

Naturalmente questa è solo una selezione di quanto si trova su Internet. Il criterio della selezione è stato quello della praticità e della chiarezza.

Puoi cominciare con questi e poi …

Verifica il tuo livello

Contattaci

Grazie per averci contattato. Ti abbiamo scritto un messaggio di conferma; controlla la tua e-mail per verificare che non sia finito accidentalmente nella cartella spam.
Ti risponderemo il prima possibile.